martedì, Ottobre 4, 2022

Paziente virtuale dalla Duke University in arrivo!

0
Francesco Ria mette a disposizione una risorsa molto interessante per chi si occupa di radiologia. Qui di seguito la sua comunicazione. Il nostro laboratorio e'...

Specializzazione fantasma per i fisici medici?

3
In una lettera scritta al Direttore di Quotidiano Sanità Davide Gurrera, rappresentante AIFM degli specializzandi in Fisica Medica, pone ancora una volta in evidenza...

La gestione dei pazienti portatori di dispositivi candidati a radioterapia

0
Sul sito dell'Associazione Italiana Aritmologia e Cardiostimolazione, la video intervista a Massimo Zecchin - responsabile del Servizio di Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione degli Ospedali Riuniti...

Non esiste un pasto gratis

0
Utilizzare male il cellulare può causare tumori?  16 Mag 17  lorenzo  2 Commenti Recentemente il tribunale di Ivrea (30 marzo 2017) ha condannato l’INAIL a corrispondere ad un...

‘Tumori al seno, i mammografi e gli ospedali da evitare’,

2
Il recente articolo di Milena Gabanelli e Simona Ravizza ‘Tumori al seno, i mammografi e gli ospedali da evitare’, pone l’attenzione sull’obsolescenza dei macchinari per...

Le blogger incontrano AIFM:

0
Presso il Fioraio Bianchi Caffè a Milano c'è stato ieri un incontro fra otto blogger e alcuni rappresentanti di AIFM. Argomento: radiazioni in gravidanza...

I dispositivi di protezione individuali anti-RX non servono più?

0
AIFM, SIRM e FASTeR hanno elaborato e condiviso il documento di consenso intersocietario POSIZIONE DI AIFM, SIRM E FASTeR SULL’USO DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE...

rischio sanitario dei neutrini

1
Salve, volevo porvi il seguente quesito : ho letto un articolo ("Biological effects of stellar colapse neutrinos" di Collar JI pubblicato sul Phys Rev...

Valutazione della dose da esposizioni mediche

0
Valutazione della dose da esposizioni mediche alla popolazione della Regione Toscana: metodologia e aspetti operativi Sul numero 2/17 di Fisica in medicina, alcuni colleghi di...

Il millisievert questo sconosciuto

1
La Direttiva 2013/59/Euratom, che dovrà presto essere recepita anche dall’Italia, richiede espressamente che” l'informazione relativa all'esposizione del paziente faccia parte del referto della procedura...