Giornata Internazionale della Fisica Medica 2018 e 20 anni di AIFM

Tu sei qui

In occasione della Giornata Internazionale della Fisica Medica, l'Associazione Italiana di Fisica Medica si è riunita quest’anno a Palermo, Capitale Italiana della Cultura 2018, per celebrare il suo ventesimo compleanno e per fare il punto sul ruolo del Fisico Medico nel processo di garanzia della sicurezza del paziente.

Il convegno, dal titolo “Medical Physics for patient benefit”, vuole anche ricordare tutti i benefici, solo parzialmente noti, che la Fisica Medica apporta alla vita dei pazienti, come per esempio il premio Nobel per la fisica 2018, assegnato a tre scienziati, di cui una donna, per i loro studi sull’applicazione dei laser alla medicina.

L’evento è un’occasione unica per far conoscere al pubblico l’intenso e costante lavoro che i Fisici Medici svolgono a favore della collettività, anche attraverso una sezione del sito chiamata “Il Fisico Medico Risponde”, dove le persone possono porre le proprie domande agli Specialisti di Fisica Medica esperti.

La Giornata Internazionale della Fisica Medica si propone come l’occasione ideale per discutere anche delle aspettative disattese in merito al recepimento della direttiva europea (Direttiva Euratom 59/2013) che prevede l’obbligo di registrare e inserire sul referto l’informazione sull’esposizione radiologica emessa per il singolo esame.

Al termine è stata annunciata la Giornata Internazionale della Fisica Medica italiana 2019, che si terrà a Matera, Capitale Europea della Cultura, il 7 Novembre.