Ci aveva contattati due anni fa per avere un contributo sull’esperienza #ilfisicomedicorisponde all’AAPM annual meeting a Denver, lo abbiamo poi incontrato al Congresso di Bari, invitato a parlarci del progetto Medphys3.0: Francesco Ria, giovane Fisico Medico approdato anni fa alla Duke University di Durham (North Carolina), mente brillante, irrequieta, attenta a cogliere i segnali provenienti dal futuro, è stato invitato in qualità di Visitor Scientist al Salone Internazionale dell’Innovazione, che si tiene a Bologna in questi giorni. Un riconoscimento importante per lui, ma anche per tutta la nostra associazione: chiedere di portare sotto i riflettori una professione come quella del Fisico Medico, dimostra lo straordinario interesse nutrito nei nostri confronti da parte di chi è particolarmente attento agli aspetti innovativi, alla tecnologia che nasce nelle menti di chi vive nelle torri d’avorio ma sa anche trasferirla alla vita quotidiana, con un impatto positivo difficilmente quantificabile…complimenti Francesco!